Storie e leggende per i più piccoli su farfalle, coccinelle e lucciole

Alzi la mano chi non odia gli insetti.

Nessuna mano alzata?

L’estate è una stagione molto piacevole, ma spesso è disturbata dalla presenza di noiosissimi insetti.

Mi riferisco ai moscerini, alle mosche e alle zanzare.

Ma che dire delle lucciole? Delle farfalle? Delle coccinelle?

Penso che tutti siamo d’accordo nel ritenere questi insetti delle eccezioni, alcuni per la loro bellezza e altri per la loro simpatia.

Un modo diverso per farli conoscere ai bambini più piccoli è quello di proporre loro delle simpatiche leggende.

Volete dei suggerimenti?

Niente paura.

Basta che proseguiate con la lettura.

Pronti?

Relax.

Si parte!

Conoscere gli insetti con le leggende: la lucciola, la coccinella e la farfalla

Eccovi pronte alcune semplici leggende da far vedere e/o ascoltare ai vostri bambini.

Prima però vi suggerisco di far vedere loro una foto o un disegno perché abbiano ben presente quello di cui si sta parlando

Infine, sarebbe bello, quando vi capiterà l’occasione farglieli scoprire nella natura, riferendosi alla leggenda che hanno ascoltato.

Questo è anche un modo per sviluppare la memoria e per consolidare le conoscenze apprese.

Partiamo con la farfalla.

La storia del bruco e della farfalla

Purtroppo anche le bellissime farfalle, sono diventate sempre più rare.

Spero che almeno una semplice cavolaia riusciate a farla vedere ai vostri piccoli.

Passiamo ad un piccolo insettino al quale è stata attribuita la funzione di portafortuna (se volete conoscere il motivo basta cliccare qui https://www.focusjunior.it/animali/perche-si-dice-che-le-coccinelle-portino-fortuna/).

Queste sono ancora più rare delle farfalle e quindi vi consiglio di seguire il suggerimento che vi ho dato all’inizio.

La coccinella senza pallini

“Delicata storia di una coccinella senza pallini, che insegna la bellezza di essere unici e diversi dagli altri.”

Un insetto ancora più raro che è visibile solo in questo periodo è la lucciola.

Se volete approfondire la conoscenza di questo ormai rarissimo insetto luminoso potete farlo, per poi parlarne ai più piccoli https://www.3bmeteo.com/giornale-meteo/lucciole-uno-spettacolo-della-natura-che-raggiunge-il-suo-picco-tra-giugno-e-luglio–ma-perch–si-illuminano–243758

Ma veniamo alla nostra leggenda, anzi leggende.

Infatti fra le tante, me ne sono piaciute due e nell’indecisione di quale scegliere, ve le propongo entrambi.

La leggenda delle lucciole

Ecco la seconda.

Rispetto ha soltanto un’unica illustrazione.

Sviluppa più l’immaginazione e la capacità di ascoltare.

La leggenda della lucciola e della luna

E ora, cari amici di Mastrogessetto, non vi resta altro che guardarvi intorno, di giorno e di notte.

Se siete fortunati “avvisterete”, insieme ai vostri bambini, i tre simpatici insetti protagonisti delle suddette storie.

Parola di Mastrogessetto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com