Un’estate di libri: “Dieci piccoli indiani” di Agatha Christie

Devo ammettere che a me è sempre piaciuto osare con i miei alunni, nel senso che ho cercato di stimolare la loro curiosità nel cercare di sperimentare cose nuove nel campo dell’apprendimento e perché no, della lettura.Ma,quella volta, che proposi di leggere “ Dieci piccoli indiani” alla mia classe, terza media, fui, subito dopo, assalita …

Un’estate di libri: “Dieci piccoli indiani” di Agatha Christie Leggi altro »

Un’estate di giochi: come ripassare matematica giocando.

“La matematica o la ami o la odi”. Questa è una frase che ognuno di voi avrà sentito pronunciare, almeno una volta, nella vita.Ma si può trovare un compromesso tra queste due posizioni così estreme?Cercate di farla odiare meno a quei bambini che, fin da piccoli, dimostrano un’ innata avversione per la materia e ve …

Un’estate di giochi: come ripassare matematica giocando. Leggi altro »

Un’estate di libri: “Il giornalino di Gian Burrasca” di Vamba

Esiste un libro che stuzzica l’appetito per la lettura?C’è una storia che invoglia ad andare avanti pagina dopo pagina?Se uno scrittore è riuscito ad ottenere uno dei suddetti obiettivi si può considerare soddisfatto.In questo caso , chi legge si sente talmente coinvolto da diventare tutt’uno con la storia stessa.Qualunque sia il genere, il libro che …

Un’estate di libri: “Il giornalino di Gian Burrasca” di Vamba Leggi altro »

Un’estate di giochi: come fare scienze e geografia osservando il vento

Per prima cosa elemento indispensabile è il vento.Non deve essere calma piatta.In estate, in condizioni normali, è più probabile che il vento soffi dopo le dodici.Quindi queste attività si dovranno svolgere principalmente il pomeriggio.E’ caldo, il vento è cosa gradita e può essere sfruttato per fare alcuni semplici esercizi con i vostri ragazzi e imparare …

Un’estate di giochi: come fare scienze e geografia osservando il vento Leggi altro »

Un’estate di libri: “Il Piccolo Principe” di Antoine De Saint-Exupèry

Il 29 giugno è stato “il Piccolo Principe day”, la festa del libro francese più venduto nel mondo. Perché il 29 giugno? Centovent’anni fa, nella città di Lione, nasceva, lo stesso giorno del nostro Giacomo Leopardi, Antoine De Saint – Exupéry . Non credo che all’autore, quando scrisse questo libro, sia mai passato per la …

Un’estate di libri: “Il Piccolo Principe” di Antoine De Saint-Exupèry Leggi altro »

ragazzo con gli occhiali rotondi legge disperato un libro con le mani tra i capelli e circondato da tanti libri da ripassare

Come non fare scena muta a scuola

Come non fare scena muta è un pensiero ricorrente di molti alunni, dato che ormai siamo alle battute finali. Un gruppo consistente di studenti deve ancora affrontare l’interrogazione più impegnativa di tutte: l’orale dell’esame. La quantità delle materie da ripassare è veramente notevole ed è pressoché impossibile fare un ripasso così approfondito che permetta di …

Come non fare scena muta a scuola Leggi altro »

ragazza tende mano in segno di aiuto

Come evitare di fare scena muta a scuola

Come evitare di fare scena muta ad un’interrogazione o addirittura all’esame? Tempo di interrogazioni, tempo di esami. Se si potessero registrare tutte le domande fatte ai ragazzi in questi ultimi anni di scuola, servirebbe un computer con una memoria molto capiente, per poterle contenere tutte. Ho avuto modo più volte di spiegare quanto sia importante, …

Come evitare di fare scena muta a scuola Leggi altro »

classe vuota in attesa degli esami di maturità 2020

Esami di maturità 2020: cose certe fra paure e incertezze

Scrivere un articolo sugli esami di maturità 2020 è come fare un salto mortale bendati. Il problema coronavirus ha completamente travolto e stravolto quella che doveva essere la prova più importante di fine carriera scolastica degli studenti italiani. Tutti i rappresentanti della scuola sono veramente messi a dura prova ma ancora di più lo sono …

Esami di maturità 2020: cose certe fra paure e incertezze Leggi altro »

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com